SERR: facciamo spazio al secondhand

18 Nov SERR: facciamo spazio al secondhand

Dal 20 al 28 novembre 2021, in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), SHARE è in prima linea con un’iniziativa a cui possono partecipare tutti i cittadini di Milano!

PARTECIPA ANCHE TU: 

Ciò che per noi non ha più valore può averne ancora molto se entra in un circuito che ricrea valore.
Come?

Conferire un capo di abbigliamento che non usiamo più nella raccolta differenziata del tessile e acquistare abbigliamento second hand sono due abitudini che fanno bene all’ambiente e alle comunità in cui viviamo e che vogliamo promuovere con questa iniziativa.
I vestiti conferiti nei cassonetti entrano in un circuito virtuoso di recupero e riuso dedicato al tessile e grazie allo sconto che riceverai potrai sperimentare l’acquisto di capi second hand accuratamente selezionati.

DIVENTA PARTE ATTIVA DEL CAMBIAMENTO:

  1. conferisci i capi di abbigliamento che non usi più nei cassonetti Dona Valore presenti sul territorio di Milano in prossimità dei negozi SHARE;
  2. fai un selfie mentre inserisci il sacco con i tuoi capi del cassonetto Dona Valore;
  3. vai in uno dei negozi SHARE Milano e mostra la tua foto che testimonia la tua azione;
  4. ricevi subito un buono sconto per effettuare l’acquisto di abbigliamento second hand.

 

CASSONETTI DONA VALORE: DOVE CONFERIRE I CAPI CHE NON USI

  • Vicini a SHARE viale Umbria:
    – piazza S. Luigi/Tagliamento
    – piazza IIIV Novembre
    – via Golgi/Bassini
    – via Bassini/Viotti
  • Vicini a SHARE via Padova:
    – via Costa 20
    – via Piccinini 6
    – via Palmanova 49
  • Vicini a SHARE via Paravia
    – piazza Esquilino 1
    – p.zza Zavattari
    – via Novara 1

 

NEGOZI SHARE MILANO: DOVE RITIRARE IL TUO BUONO SCONTO E ACQUISTARE SECOND HAND

 

Vesti Solidale da oltre vent’anni opera nel campo delle raccolte differenziate, promuovendo il recupero e il riuso delle risorse nell’ottica di un’economia sempre più circolare e sostenendo, in quanto cooperativa sociale, l’inserimento lavorativo e progetti di solidarietà nel territorio dove opera.

Ridare una seconda possibilità e nuovo valore sono le parole chiave della nostra proposta per questa edizione di SERR!